Oltre i confini dello sguardo, dove Gli orsi non esistono.

Oltre i confini dello sguardo, dove Gli orsi non esistono.

Il cinema di Jafar Panahi è uno degli esempi più fulgidi e contemporanei di un linguaggio popolare capace di permeare la complessità del suo “sguardo dentro lo sguardo” dei confini delle immagini, compiendo una verifica incerta dei loro meccanismi di finzione e di opposizione alle gabbie ideologiche del reale. No Bears (da noi distribuito come ..

Amsterdam

Amsterdam

David O. Russell dirige un cast incredibile in un film incredibilmente verboso e moralista.  Il regista di American Hustle per il suo ritorno ha imbandito una poderosa scorpacciata cinefila: un comparto tecnico gourmet da veri intenditori (tra cui spicca il direttore della fotografia tre volte premio Oscar Emmanuel Lubezki) e una mescolanza di ingredienti narrativi tra ..

Due canzoni consigliate da BILLY

Due canzoni consigliate da BILLY

Sound?? di John Cage e Rahsaan Roland Kirk e SMiLE di DOMi & JD Beck Tra immagini e musica, due pezzi forse jazz. Nel secondo dopoguerra il jazz prende una strada che ben sposa i canoni del postmodernismo dei ’60. La sperimentazione disgrega le forme e sfocia nel free jazz, si ibrida con strumenti e ..

Lamb

Lamb

o della carneficina del dolore Lamb (Valdimar Jóhannsson, 2021, Islanda, Svezia, Polonia) è un film per molti aspetti anomalo. È un horror islandese indipendente, girato in poche location e con pochi personaggi, con una storia enigmatica ma semplice, indecifrabile ma lineare, rarefatta ma densa. È stato a Cannes, dove ha suscitato entusiasmi perplessi, ha aperto ..

La stranezza

La stranezza

Siamo nel 1920, la Sicilia è quella dei treni a vapore che da Catania penetrano fin dentro la provincia, a bordo salgono uomini con cappelli eleganti e donne dai vestiti ancora troppo poco agevoli. Su un vagone di questi c’è anche Luigi Pirandello che sta rientrando a Girgenti per il funerale della balìa e per ..

Cocoricò Tapes – Il documentario sulla Generazione X e il suo Tempio

Cocoricò Tapes – Il documentario sulla Generazione X e il suo Tempio

Data la quantità di volte in cui ho pronunciato la parola “Cocoricò” negli ultimi quattro mesi, ho motivo di credere che questo articolo su Cocoricò Tapes – che ha l’onore e l’arduo compito di raccontare il suddetto nascente documentario – rientri di diritto nella categoria “altre perversioni”, perchè, di fatto, lo è diventato.Ma facciamo un ..

Marilyn, Joker, Lady D.: tre reazioni a un mondo carnefice

Marilyn, Joker, Lady D.: tre reazioni a un mondo carnefice

E se il carnefice non fosse una persona, una entità, ma un sistema e/o un ambiente in cui si vive? All’interno della produzione cinematografica e televisiva di questi ultimi anni abbiamo assistito a rappresentazioni di figure iconiche il cui denominatore comune è una insofferenza nei confronti del mondo in cui vivono per motivi come emarginazione, ..

The Bear

The Bear

Andrebbe presa a piccole dosi perché altrimenti rischia di travolgerti e fagocitarti con i suoi tempi forsennati e la sua imprevedibilità, oppure si può tentare di starle dietro, seguendo il suo ritmo e le sue regole, sperando di riuscire a trovare il momento giusto per respirare e riprendere fiato. Non esiste una ricetta perfetta per ..

Wanna, venditrice di illusioni

Wanna, venditrice di illusioni

La televisione dà, la televisione toglie: mi sembra questo il modo più breve ed efficace per riassumere la parabola di Wanna Marchi e Stefania Nobile. I loro nomi sono estremamente conosciuti e indissolubilmente legati al tanto ricco quanto evanescente mondo delle televendite, quello che tra gli anni Ottanta e i Duemila ha decretato il successo ..

House of the Dragon

House of the Dragon

o della permeabilità del carnefice Come sappiamo, House of the Dragon, (2022 – in produzione, con Miguel Sapochnik in qualità di showrunner) è il prequel di quella che è stata ed è ancora, ad oggi, la serie più globalizzata e globalizzante della storia della serialità contemporanea, ossia Il Trono di spade (Game of Thrones, 2011-2019, ..

Dhamer – the monster: la storia di Jeffrey Dahmer. Lo sguardo manipolatorio di un serial killer.

Dhamer – the monster: la storia di Jeffrey Dahmer. Lo sguardo manipolatorio di un serial killer.

Dahmer – the monster. Questo è già un titolo che la dice lunga sulla scelta stilistica adottata da Ryan Murphy e sullo sguardo con il quale si osserva Jeffrey Dahmer, il serial killer che tra gli anni Settanta e Novanta uccide, violenta e massacra delle innocenti vittime per un edonistico piacere personale.Dahmer è, appunto, il ..

The Rings of Power – Le strade di Mordor sono infinite

The Rings of Power – Le strade di Mordor sono infinite

La prima stagione della serie tv più costosa della storia è giunta da poco al termine e, probabilmente, moltə fan non seguiranno il famoso invito di Gandalf a piangere “perché non tutte le lacrime sono un male”.  Questa serie lascia infatti l’amaro in bocca e tanta delusione, derivante, non solo dalle alte aspettative, ma anche ..

Lo slasher

Lo slasher

o dell’edificazione del carnefice Se esiste un (sotto)genere che ha eretto la figura del carnefice — e, come vedremo, il suo sguardo moralistico — a mito fondante della contemporaneità, rendendolo un archetipo maligno perfettamente inserito nel nostro attuale immaginario collettivo, ebbene questo sottogenere è lo slasher, che, per quanto affondi le sue radici nel cinema ..

Quel sottile filo rosso

Quel sottile filo rosso

Quello che ha BILLY di rinnovarsi costantemente è sempre stato, più che un bisogno strutturale, un desiderio di assolvere a un compito comunicativo dettato dalle contingenze e dalla necessità di rappresentare in maniera omogenea tutte le anime che racchiude al suo interno. La sua natura liquida fa in modo che i suoi confini siano permeabili ..

Archivio Aperto

Archivio Aperto

Arrivo a Bologna venerdì 21 ottobre. Il cielo non è il solito di Bologna, non ha quel solito colore, non è quel “cielo così bianco” di Paz. Quel giorno a Bologna il cielo è grigio, di quel grigio metallo della bobina. Di quelle bobine da 35 millimetri o quelle da 9,5 millimetri di Pathé Baby ..

logo