Gloria!

Gloria!

Gloria! è un film che ha diviso e che per certi aspetti divide ancora. Ha diviso la critica e il pubblico a Berlino, con da una parte la stampa — o almeno la parte italiana della stampa — piuttosto contrariata, in certi casi per puro provincialismo, e dall’altra un pubblico entusiasta e decisamente in linea ..

Una questione privata. Furiosa: A Mad Max Saga.

Una questione privata. Furiosa: A Mad Max Saga.

As the world falls around us. How must we brave it’s cruelties?Uomo Storia Una nuova speranza. Si potrebbe sottotitolare così, prendendo in prestito da un’altra importante saga cinematografica a lei coetanea, con la quale la prima trilogia di Mad Max, creata e diretta dal genio di George Miller, ha condiviso un impatto fondamentale nell’immaginario cinematografico ..

Confidenza, di Daniele Lucchetti

Confidenza, di Daniele Lucchetti

Confidenza è un film nervoso, disturbante, teso, inquieto. Un film in cui il vero protagonista è il segreto: un’indicibile rilevazione che diviene minaccia costante alla carriera e alla vita di un uomo, solo in apparenza, ordinario. Elio Germano interpreta Pietro Vella, professore di lettere alle superiori e poi scrittore pedagogo. Amato dagli alunni per la ..

Civil War – Chi fa la storia e chi la racconta

Civil War – Chi fa la storia e chi la racconta

Scritto già nel 2020, Civil War è l’ultimo film e anche l’addio (temporaneo?) alla regia di Alex Garland, che ambienta la storia in un futuro prossimo in cui gli Stati Uniti sono impegnati in una guerra civile tra stati ancora fedeli al Presidente e altri, come il Texas e la California, che si sono uniti ..

Cosmopolis – L’asimmetria della resistenza

Cosmopolis – L’asimmetria della resistenza

Rivedendo Cosmopolis (2012) a distanza di anni si può dire che nel suo insieme il quadro risulti più chiaro se non addirittura profetico riguardo il capitalismo e la sua parabola decadente come la crisi pre e post COVID ha dimostrato. L’opera di David Cronenberg, tratta dal romanzo omonimo (pubblicato nel 2003) di Don DeLillo, solo ..

Perfect Days – opporre resistenza alla dittatura del tempo

Perfect Days – opporre resistenza alla dittatura del tempo

Può un paradosso essere il fondamento di una rivolta? Una rivolta gentile, fatta di gesti reiterati e consapevoli può opporsi alla febbrile andatura del mondo dei consumi? E noi, se decidessimo di lottare a questo modo, galleggiando, sospesi, tra il basso e l’altissimo, potremmo essere finalmente felici? Il protagonista di Perfect Days è sospeso fra ..

Saltburn, il film incompleto di Emerald Fennel

Saltburn, il film incompleto di Emerald Fennel

L’ultimo lavoro di Fennel, regista, attrice e sceneggiatrice premio Oscar per la sceneggiatura originale nel 2021 con Promising Young Woman, sta facendo parlare soprattutto per le scene esplicite e per il rapporto tra Oliver (Barry Keoghan) e Felix (Jacob Elordi). Saltburn, però, è un film alquanto insoddisfacente.  Oliver è un giovane della classe media ammesso ..

TRUE DETECTIVE: NIGHT COUNTRY

TRUE DETECTIVE: NIGHT COUNTRY

Nel buio della nostra contemporaneità esce True Detective Night Country, un Alaska di disordine narrativo in questi tempi oscuri dove l’estetica della bella forma priva di sostanza regna nell’inconsistenza. Un trionfo di luoghi comuni e jumpscare insensati, scene ricche di aesthetics dal clima nordico e giubbotti dal marchio Carhartt. Un “bulirone” di accenni incoerenti e non sviluppati su ambientalismo, ..

The Neon Demon

The Neon Demon

The Neon Demon (2016) è, ad oggi, l’ultimo lungometraggio del regista danese Nicolas Winding Refn che si è poi dedicato alla realizzazione di due serie televisive: Too Old to Die Young (2019 – Prime Video) e Copenaghen Cowboy (2023 – Netflix). Chi scrive non ritiene casuale la lunga pausa di Refn dalla settima arte dato ..

How to have sex, come si fa un film sull’adolescenza

How to have sex, come si fa un film sull’adolescenza

Tara, Em e Skye sono tre sedicenni inglesi in vacanza a Malia, sull’isola di Creta. Tra feste e intrecci romantici, le giovani si scontrano con la dura realtà dei rapporti con il sesso maschile. Opera prima di Molly Manning Walker, How to have sex è la testimonianza di come abbiamo bisogno di film duri, e ..

INDOCILI – Intervista a Saverio Cappiello

INDOCILI – Intervista a Saverio Cappiello

Quattro cortometraggi che immergono il pubblico nel “sentire” complesso e articolato delle generazioni contemporanee. Simone Bozzelli con Amateur (2019) e Giochi (2021), Saverio Cappiello con Mia Sorella (2019) e Faccia di cuscino (2022) – due giovanissimi nomi del cinema odierno, promesse di un cinema altro in grado di parlare con il suo pubblico e del ..

Magnolia

Magnolia

Questo mese, come preannuncia il nostro editoriale, BILLY si propone di indagare il festival di cinema più radicale e allergico ai compromessi che conosciamo: la Berlinale. L’unico modo per farlo è quello di ripensare ai film che l’hanno abitata e che hanno incrociato e raccontato la contemporaneità, realizzandosi, come una profezia.  Non possiamo allora non ..

Speciale Berlino: Orso d’Argento a Paul Thomas Anderson

Speciale Berlino: Orso d’Argento a Paul Thomas Anderson

Quando nel 2008 There will be blood (da noi Il Petroliere) vince l’Orso d’Argento per la miglior regia a Berlino, il film è uscito nelle sale statunitensi già da dicembre del 2007, con una prima proiezione di fine settembre al Filmfestival di Austin, in Texas. Alla competizione della Berlinale Paul Thomas Anderson si presenta quindi ..

Il cielo brucia

Il cielo brucia

Potremmo dire che senza Festival di Berlino non c’è Christian Petzold, visto che La Berlinale è la rassegna dove il regista nato a Hilden ha presentato la quasi totalità della sua filmografia (al momento composta da 10 film). Un cinema, quello di Petzold, intriso di sogni, di politica, di fantasmi, di tempi sospesi e che ..

La signora della porta accanto

La signora della porta accanto

«Le storie spinte all’estremo sono le più esaltanti. E poi, quando si scrive, quando si filma, è piacevole fare soffrire i personaggi al nostro posto.»  In una manciata di parole (tratte da Tutte le interviste di François Truffaut sul cinema a proposito de La signora della porta accanto) percepiamo, nitida e netta, tutta la visione ..